Archivi autore: Caris Ienco

La libera immaginazione

Il primo fine settimana  del Festival Fabbrica Europa 2018 ha visto come protagonisti della danza il tibetano Sang Jijia e il belga Vim Vandekeybus.

Pubblicato in Firenze, prosa&danza | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su La libera immaginazione

L’Amore eterno

C’è una peculiarità nella Compagnia Scimone Sframeli, quella della commistione tra l’assurdo, la comicità e l’amarezza della vita. Questi aspetti rimandano lontanamente a memorie pirandelliane, forse evocate anche dalla sicilianità della Compagnia il cui lavoro è intento alla ricerca dell’essenzialità … Continua a leggere

Pubblicato in prosa&danza, Teatro Era | Contrassegnato , , , | Commenti disabilitati su L’Amore eterno

Egon. Suggestioni e intuizioni

Fin dai tempi di Wagner si tenta di materializzare il sogno di performance composte da più tecniche artistiche. Questo sogno si sta materializzando a poco a poco nella nostra era ove, alle arti più antiche, se ne uniscono altre, decisamente … Continua a leggere

Pubblicato in Firenze, prosa&danza, Teatro Cantiere Florida | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Egon. Suggestioni e intuizioni

Impressionisti del teatro

Leviedelfool è una nota Compagnia romana nata nel 2010, ben radicata  nel panorama teatrale toscano e che, proprio pochi giorni fa, ha presentato due spettacoli al Cantiere Florida di Firenze. Di questi, noi siamo stati spettatori di Made in China. … Continua a leggere

Pubblicato in Firenze, prosa&danza, Teatro Cantiere Florida | Contrassegnato , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Impressionisti del teatro

Beckett in siciliano

Al Teatro Romano di Fiesole, l’11 luglio è andato in scena Nunzio, una commedia in un atto unico e opera prima della Compagnia Scimone-Sframeli – scritta e messa in scena nel 1994. Una commedia ispirata al teatro nosense di Beckett e Pinter, incentrata su di … Continua a leggere

Pubblicato in Fiesole, prosa&danza | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su Beckett in siciliano

La suspence in un passo di danza

Per una serata, il 4 febbraio scorso, il Teatro Verdi di Pisa si è trasformato nel set di un Hitchcock ‘da capogiro’. Grazie a Emilio Calcagno, catanese di nascita ma francese di adozione, che lo ha scelto per il debutto … Continua a leggere

Pubblicato in Pisa, prosa&danza, Teatro Verdi | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento