L’altra “bambola” di casa

Casa di bambola _ foto di Tommaso Lepera (12)E se fosse  Torvald, il marito/padrone della deliziosa Nora, la vera bambola della casa immaginata da Henrik Ibsen? È questa la chiave di lettura per comprendere le scelte compiute da Andrée Ruth Shammah nel brillante adattamento di Una casa di bambola.
Lo spettacolo, campione di incassi della passata Stagione, ad un anno dal debutto e dopo un trionfale tour, torna in scena al Teatro Franco Parenti di Milano. Si tratta di un evento irrinunciabile sia per quanti lo scorso anno non hanno trovato un biglietto sia per chi vuole deliziarsi ancora una volta con i capricci di Nora (interpretata da Marina Rocco) e applaudire Filippo Timi che si divide tra i personaggi di Torvald, del dottor Rank e di Krogstad il ricattatore. Con loro, sul palcoscenico, un cast di primordine.

Leggi la recensione

Casa di bambola - foto di Tommaso Le Pera (19)Casa di bambola _ foto di Tommaso Lepera (2)

Lo spettacolo andrà in scena:
Teatro Franco Parenti – Sala Grande
via Pier Lombardo, 14 – Milano
28 febbraio – 12 marzo 2017
orari: martedì, giovedì e sabato 20.30
mercoledì e venerdì 19.30
domenica 16.00; lunedì riposo
www.teatrofrancoparenti.it

Una casa di bambola
di Henrik Ibsen
traduzione, adattamento e regia di Andrée Ruth Shammah 
con Filippo Timi, Marina Rocco
con la partecipazione di Mariella Valentini
e con Andrea Soffiantini, Marco De Bella, Angelica Gavinelli, Paola Senatore
spazio scenico Gian Maurizio Fercioni
elementi scenici Barbara Petrecca
costumi Fabio Zambernardi in collaborazione con Lawrence Steele
luci Gigi Saccomandi
musiche Michele Tadini
produzione Teatro Franco Parenti / Fondazione Teatro della Toscana
durata 170 minuti

Share
Questa voce è stata pubblicata in Milano, prosa&danza, Teatro Franco Parenti e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.