Kuniyoshi il visionario

17-1-kuniyoshiUna ricca mostra dedicata a Utagawa Kuniyoshi svela le tante peculiarità di uno dei Maestri dell’arte degli ukiyoe. Le 160 xilografie esposte al Museo della Permanente di Milano consentono di apprezzare la complessità della composizione, la modernità della grafica, l’ironica rivisitazione delle tematiche della tradizione, la sagacia nell’ideare giochi e lo sconfinato amore per i gatti resi protagonisti di molte storie. Continua a leggere

Manet e la Parigi moderna

I dipinti del Maestro dell’Impressionismo celebrano le meraviglie della Ville, ormai divenuta Lumière grazie ai progressi tecnologici. Continua a leggere

Rubens e la nascita del Barocco

È in corso a Palazzo Reale di Milano una delle mostre d’arte più attese e spettacolari della Stagione: Pietro Paolo Rubens e la nascita del Barocco. Continua a leggere

Monet alla GAM di Torino

monet 22La mostra in corso a Torino, come in un sogno ad occhi aperti, offre al pubblico la possibilità di ripercorrere l’evoluzione artistica di uno dei Maestri dell’Impressionismo attraverso una quarantina di capolavori assoluti. Continua a leggere

Leonardo 1452-1519

La straordinaria mostra in corso a Palazzo Reale di Milano offre un ritratto del Genio da Vinci non mitografico, né retorico, né celebrativo ma trasversale a tutta l’opera del poliedrico personaggio. Oltre un centinaio di disegni permettono di indagare i principali temi ricorrenti nei suoi studi, in un continuo intrecciarsi di scienze e arti. Continua a leggere

Dai Visconti agli Sforza

A Palazzo Reale si racconta di quando, tra XIV e XVI secolo, l’estro artistico di autori di fama internazionale, coniugato con la competenza artigianale dei grandi maestri lombardi, trasforma Milano da crocevia di artisti provenienti da ogni angolo del mondo allora noto a vera e propria fucina di innovazioni stilistiche. Continua a leggere

Raffaello. La Madonna Esterházy

Il Comune di Milano, in occasione del Natale, rinnova l’appuntamento annuale con i capolavori d’arte: fino all’11 gennaio 2015, nella Sala Alessi a Palazzo Marino, è ospitata una splendida opera proveniente dal Museo delle Belle Arti di Budapest. Continua a leggere

Bramante a Milano

A cinquecento anni dalla morte di Donato Bramante (1443/44-1514), la Pinacoteca di Brera celebra l’artista con una mostra che, nel tratteggiarne la poliedrica personalità, ricostruisce il suo lungo soggiorno in Lombardia e a Milano e l’impatto che la sua opera ha avuto sugli artisti lombardi. Continua a leggere

Segantini. Ritorno a Milano

Sino a febbraio sono in mostra a Milano oltre 120 opere, divise in otto sezioni, ciascuna delle quali dedicata a un aspetto dell’arte di Segantini. Da importanti musei e collezioni private, europee e statunitensi, sono giunti per l’occasione numerosi capolavori dell’artista mai esposti in Italia.
Continua a leggere

Klimt. Alle origini di un mito

È in corso a Milano la mostra Klimt. Alle origini di un mito, un viaggio emozionante ed affascinate nella vita del maggior esponente dell’Art Nouveau e protagonista della Secessione viennese. Continua a leggere

Renoir dalle Collezioni del Musée d’Orsay e dell’Orangerie

L’esposizione in corso alla torinese GAM vuole percorrere la complessa evoluzione del percorso artistico di Renoir evidenziandone la capacità di sorprendere con luce e colore e l’abilità nel ritrarre la vita della propria epoca con un delicato realismo, guadagnandosi il ruolo di uno dei pittori più amati dal pubblico. Continua a leggere

Degas. Capolavori dal Musée d’Orsay

Inaugurata a Torino la mostra dedicata al genio di Degas: dal parigino Musée d’Orsay sono arrivate in prestito ben 80 opere tra dipinti a olio, schizzi di studio e sculture in bronzo raffiguranti le famose ballerine, i cavalli ma anche i paesaggi, le bagnanti, i ritratti e i soggetti storici e religiosi. Continua a leggere