Viareggio: l’arte del Carnevale

Serra DevisCittadella del Carnevale, 15 novembre 2016. I rappresentanti della Fondazione Carnevale e i più giovani costruttori di maschere allegoriche presentano alla stampa Scopri il Carnevale di Viareggio, raccolta di fondi volta a sostenere l’attività dei carristi in erba. 

Non nasconde l’entusiasmo la presidentessa della Fondazione Carnevale, Maria Lina Marcucci, nell’illustrare alla stampa un progetto che potrebbe rivelarsi provvidenziale per le sorti della manifestazione folcloristica più celebre nell’attuale panorama versiliese, giunta ormai alla sua 142esima edizione e vittima favorita, come tutte le iniziative culturali, della crisi economica e dei conseguenti tagli agli investimenti pubblici. Ai quindici giovani talenti della cartapesta, già alle prese con l’allestimento dei prossimi corsi mascherati, che gareggiano nella categoria delle Maschere isolate, la fondazione anche quest’anno non ha potuto riservare altro che un modestissimo fondo di circa 1000 euro, del tutto insufficiente ad assecondarne l’esuberante creatività. Così, per la prima, volta l’Ente partecipato – cui dal 1987 è affidata l’organizzazione dei corsi – ha deciso di fare appello alla coscienza dei viareggini e al proverbiale affetto che li lega alla manifestazione. E lo ha fatto avvalendosi della collaborazione di una piattaforma di crowfunding reward-based (raccolta di fondi basata su un sistema di ricompense degli investimenti), Eppelafondata nel 2011 nella vicina città di Lucca da Nicola Lencioni e già di primaria importanza a livello nazionale. La particolarità dei progetti così finanziati è che per il piccolo capitale investito è prevista una remunerazione diversa dal consueto ritorno economico: nel caso specifico, ad esempio, si va dalla pubblicazione del proprio nome sulla rivista ufficiale Viareggio in Maschera 2017 a fronte del contributo minimo di 5 Euro, alla creazione, in cambio del versamento di 200 Euro, di una propria caricatura in cartapesta da parte dei giovani artigiani a favore dei quali è stata intrapresa questa iniziativa. Con soli 50 Euro sarà possibile indossare un costume da figurante e godersi i corsi mascherati dalla prospettiva riservata alle maschere che danzano sui carri allegorici.
Al momento in cui scriviamo (giovedì 17 novembre), sono stati raccolti ben 2.277 Euro, e mancano ancora 19 giorni alla scadenza della raccolta. L’obiettivo sono 20.000 Euro: un traguardo indubbiamente ambizioso. Ma se entro il 6 dicembre sarà stata raggiunta la soglia dei 12.000 Euro, allora interverrà un supporter d’eccezione con un maxi-finanziamento a fondo perduto di ben 8.000 Euro (un’assoluta rarità, di questi tempi): CrowdChianti, programma di crowfunding di Fondazione ChiantiBanca, non nuova a questo genere di investimenti.
Del resto, la sinergia con Eppela (che, per questo progetto, rinuncia anche alla propria commissione sui versamenti raccolti in rete) si sta rivelando vincente. Quello riservato al Carnevale di Viareggio, come spiega Francesco Di Candio (che, in Eppela, si occupa di organizzazione e Special Projects), è il quarto progetto che vede la collaborazione della piattaforma con la banca senese. I primi tre (destinati a sostenere i fuochi di San Giovanni a Firenze, la società di basket Mens Sana di Siena, nonché una mostra d’arte sacra di giovani artisti presso l’Opera del Duomo di Firenze) hanno già tagliato il traguardo. In questo caso, se la soglia prevista non sarà raggiunta, l’importo di ciascuna offerta sarà subito riaccreditato per intero sulla carta originaria.
Non resta che augurarsi il buon esito di Scopri il Carnevale di Viareggio – un progetto che saprà affermare con chiarezza, e più di qualsiasi dichiarazione ufficiale, quale sia la reale attrattiva ancora esercitata dallo storico Carnevale sugli abitanti della città.

Isabella Michetti

Pulcini Pietro Il grande bluff- giochiamoci il mondo - Fotomania (42)Serra Devis The political ghostbusters - Fotomania (43)

L’iniziativa continua:
Scopri il Carnevale di Viareggio
fino a martedì 6 dicembre
https://www.eppela.com/it/projects/9945-scopri-il-carnevale-di-viareggio?t=rewards

Share
Questa voce è stata pubblicata in prosa&danza, Viareggio e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.