Dürer e il Rinascimento

Oltre cento opere mostrano l’evoluzione dello stile di Albrecht Dürer e la sua capacità di porre in connessione culturale e artistica le regioni ai due lati delle Alpi. Un percorso emozionante tra contaminazioni, invenzioni e riscoperte nell’Europa del XV secolo. Continua a leggere

Albrecht Dürer a Mantova

durer 72La ricca produzione di stampe dell’artista bavarese viene riletta alla luce degli intensi rapporti intessuti durante i viaggi in Italia, alla scoperta delle opere antiche e degli autori suoi contemporanei. Continua a leggere

Dialogo attorno a Mantegna

Pinacoteca-Brera-Attorno-a-Mantegna-500x500Alla Pinacoteca di Brera proseguono sia il ciclo di iniziative volte a valorizzare i capolavori qui custoditi, sia il programma di ristrutturazione per trasformare il museo in un polo espositivo di respiro internazionale. Continua a leggere

Raffaello vs Perugino

Raffaello-Perugino-Sposalizio-della-Vergine 3A Milano è in corso lo straordinario confronto tra due capisaldi della storia dell’arte, esposti insieme per la prima volta in assoluto. Continua a leggere

Dai Visconti agli Sforza

A Palazzo Reale si racconta di quando, tra XIV e XVI secolo, l’estro artistico di autori di fama internazionale, coniugato con la competenza artigianale dei grandi maestri lombardi, trasforma Milano da crocevia di artisti provenienti da ogni angolo del mondo allora noto a vera e propria fucina di innovazioni stilistiche. Continua a leggere

Bramante a Milano

A cinquecento anni dalla morte di Donato Bramante (1443/44-1514), la Pinacoteca di Brera celebra l’artista con una mostra che, nel tratteggiarne la poliedrica personalità, ricostruisce il suo lungo soggiorno in Lombardia e a Milano e l’impatto che la sua opera ha avuto sugli artisti lombardi. Continua a leggere

Segantini. Ritorno a Milano

Sino a febbraio sono in mostra a Milano oltre 120 opere, divise in otto sezioni, ciascuna delle quali dedicata a un aspetto dell’arte di Segantini. Da importanti musei e collezioni private, europee e statunitensi, sono giunti per l’occasione numerosi capolavori dell’artista mai esposti in Italia.
Continua a leggere

Degas. Capolavori dal Musée d’Orsay

Inaugurata a Torino la mostra dedicata al genio di Degas: dal parigino Musée d’Orsay sono arrivate in prestito ben 80 opere tra dipinti a olio, schizzi di studio e sculture in bronzo raffiguranti le famose ballerine, i cavalli ma anche i paesaggi, le bagnanti, i ritratti e i soggetti storici e religiosi. Continua a leggere

Rembrandt. Incidere la luce

L’esposizione presenta la produzione grafica del grande artista olandese, celebre pittore, ma anche e soprattutto geniale incisore che, attraverso una grande varietà di soggetti, una straordinaria perizia tecnica e un inconsueto uso della luce, realizzò circa trecento stampe di forte impatto emotivo. Continua a leggere